Home A.S.D Edera Ravenna Rassegna Stampa Storica

Rassegna Stampa Storica

Ginnastica Ritmica: L'Edera brilla anche nella seconda prova del campionato regionale Uisp

 

Trenta: è questo il numero delle giovani ginnaste, tra gli 8 ed i 18 anni, che hanno gareggiato nello scorso weekend nel capoluogo regionale. Buona la prestazione delle ginnaste più piccole nella categoria Prima Esordienti combinata corpo libero/cerchio con Chiara Ravasio, Giulia Rossi, Martina Balzani, Adriana Coretchi ed Emma Fabbri che ottengono ottimi piazzamenti, la maggior parte nella prima metà della classifica su ben 43 ginnaste presenti in gara e si qualificano tutte e cinque per la fase nazionale.

Buona la prestazione poi nella categoria rappresentativa Esordienti e Allieve dove le ginnaste Margherita Silvestri alla fune, Giulia Racagni al corpo libero, Ionela Abrasu al cerchio e Alice Gemelli alla palla sfiorano il podio migliorando nettamente la loro prestazione e classificandosi quindi quarte, con uno scarto minimo dal podio causa piccoli errori che hanno compromesso alle ginnaste il podio. Anche queste ginnaste però ottengono l'accesso alla fase nazionale.

Le ginnaste Alice Gemelli, Giulia Racagni e Ionela Abrasu poi, impegnate nel collettivo corpo libero a tre ottengono per la seconda volta la medaglia di bronzo individuale e nella classifica regionale. Obiettivo fase nazionale centrato.

Sempre nella giornata di sabato 2 maggio le ginnaste Veronika Electra Pironi e Francesca Marangoni, impegnate nella categoria 2 esordienti specialità corpo libero e palla conquistano il podio: Veronika Electra Pironi sale sul gradino più alto del podio vincendo la medaglia d'oro seguita da Francesca Marangoni che si classifica seconda al corpo libero e palla con una splendida medaglia d'argento. Nella classifica regionale poi Veronika Electra Pironi ottiene una splendida medaglia d'oro con il miglior punteggio in assoluto, seguita da Francesca Marangoni al secondo posto con la medaglia d'argento. Sempre le ginnaste Veronika Electra Pironi e Francesca Marangoni poi, impegnate nella coppia cerchi, con una performance quasi perfetta si aggiudicano la medaglia d'oro anche qui classificandosi prime e quindi campionesse della seconda prova e campionesse regionali. Questo podio le porta di diritto quindi alla fase nazionale.

Nella categoria Prima Senior combinata fune/nastro le ginnaste ottengono ottimi piazzamenti classificandosi quarta Federica Bertozzi, quinta Aurora Rusticali, sesta Federica Forbicini, settima Angela Iannaccone ed ottava Ilaria Parrino su ben 16 ginnaste in gara. Peccato questi errori che hanno portato le ginnaste fuori dal podio, le quali comunque riescono ad ottenere il passaggio alla fase nazionale. Nella categoria Prima Junior combinata poi, Alice Ghinassi migliora la sua performance classificandosi 20esima su 41 ginnaste presenti e qualificandosi quindi alla fase successiva del campionato UISP.

Nella giornata di domenica 3 maggio invece, per la categoria 2 senior sono scese in pedana le ginnaste Cristina Duro che ottiene un quinto posto e si piazza quindi ad un passo dal podio, Rebecca Portaleone e Sara di Maria che ottengono lo stesso punteggio e si classificano settime a pari merito, Martina Morgagni 12esima e Sofia Stella 16esima su 24 ginnaste. Anche per tutte queste atlete ottenuto il passaggio alla fase nazionale del campionato. Le ginnaste Sofia Tiene ed Aurora Rusticali impegnate nella coppia specialità 4 clavette ottengono uno splendido terzo posto e quindi ottengono una medaglia di bronzo che permette loro di entrare di diritto alla fase nazionale del campionato UISP. Buon piazzamento per le ginnaste Alice Ghinassi ed Alice Cottifogli che nella coppia un cerchio una fune ottengono un buon risultato. 
Infine, nella categoria rappresentativa Junior/Senior le ginnaste Sofia Agati al cerchio, Agnese Capasso alla palla, Alice Cottifogli alle clavette e Denise d'Ambra al nastro ottengono un buon piazzamento classificandosi 12esime su ben 24 squadre dopo un'esecuzione macchiata da qualche errore su ben 24 squadre. 
Tutte queste ginnaste continuano quindi la loro preparazione in vista dei campionati Italiani UISP in programma a Folgaria (TN) dal 29 maggio al 7 giugno p.v. Tanta soddisfazione nelle tecniche Camilla Casadio, Alessia Gugliermetti e Sara Tiene che continuano a collezionare ottimi piazzamenti con le loro ginnaste e accessi alle fasi nazionali dei campionati UISP.

 

seconda_rpova_uispAlcune delle nostre ginnaste sul podio!!
Oro e argento per Veronika e Francesca


 

Ginnastica Ritmica: L'Edera Ravennna comquista il pass per il Campionato Nazionale di Serie C

 

Buona performance per le ginnaste dell'Edera Ravenna Sofia Masci, Caterina Marian, Emma Bulzoni, Chiara Solaini, Elena Teresa De Leo ed Estel Zavada Afruni che domenica 26 aprile hanno affrontato la fase interregionale del campionato di Serie C di ginnastica ritmica svoltasi a Torino.

L'Edera ha concluso la sua gara al 12esimo posto su ben 38 squadre nonostante gli infortuni e si prepara a presentarsi a Legnano (MI) nel weekend del 23/24 maggio come unica squadra rappresentante la città di Ravenna e come prima della provincia.

Le giovani atlete, con una performance buona e degna del duro e costante lavoro in palestra, si sono trovate ad affrontare la gara con una ginnasta della squadra infortunata e quindi dovendo, nell'arco di soli quattro giorni, cambiare anche uno dei loro esercizi. Complice l'emozione e l'adattamento dovuto fare alla squadra però le atlete ravennati non si sono fatte intimorire guadagnando quindi l'accesso all'ultima è più importante fase del campionato di serie C: gli italiani, in programma a Legnano sabato 23 e domenica 24 maggio.

Tanta soddisfazione nelle tecniche Camilla Casadio, Alessia Gugliermetti e Sara Tiene che continuano a collezionare ottimi piazzamenti con le loro ginnaste e accessi alle fasi interregionali e nazionali dei campionati di federazione.

 

serie_c_interregionaliLa squadra che ha centrato il prestigioso obbiettivo!!

 

Ginnastica Artistica: Coppa Italia, Edera Ravenna vola alla fase nazionale

 

Domenica 19 aprile, a Rimini, si è svolta la 2ª e conclusiva prova della fase regionale di Coppa Italia di ginnastica artistica. In mattinata sono scese in campo le squadre junior che hanno visto salire sul terzo gradino del podio la squadra composta da Anna Baggini, Sofia Casadei, Sofia Fornasiero, Giulia Fornasiero, Carlotta Graziani, e Alessia Morghenti.

Nella sezione Mix secondo posto per Alice Ballardini, Giorgia Candolfini, Giorgia Ferri, Anna Foschini, Caterina Gabelli, Elena Liverani  e Chiara Stefani, terzo posto per Serena Didonè,  Irene,Gattamorta, Francesca Morigi, Sara Ricci, Alessia Salatelli e Chiara Zannoni. Le 3 squadre si classificano, rispettivamente, seconda terza e quarta nel Campionato Regionale.


Nel pomeriggio sono scese in campo, la squadra senior composta da Giulia Baravelli, Giorgia Fabbri, Camilla Mari, e Amanda Rambelli che è salita sul terzo gradino del podio, classificandosi al quarto posto del Campionato.

Ha chiuso la giornata la prova della  squadra allieve composta da Martina Babini, Ilaria Budini, Arianna Conti, Elisa Fabbri, Caterina Gerardi e Andrea Parisi. Le piccole ginnaste si sono classificate al terzo posto sia nella prova odierna che nel Campionato.

A seguito dei risultati ottenuti tutte le squadre hanno ottenuto il pass per la fase nazionale che si svolgerà a Pesaro a fine giugno. "Obiettivo centrato - commentano dalla società - a dimostrazione della qualità del lavoro svolto dallo staff tecnico della sezione Ginnastica per Tutti della società Edera Ravenna".

coppa_italiaLe squadre qualificatesi per la fase nazionale a Pesaro


 

Ginnastica Ritmica: 18 le medaglie dell'Edera al weekend Uisp

 

Strepitosa affermazione per le ginnaste dell'Edera Ravenna che nello scorso weekend dell'11 e 12 aprile hanno conquistato 18 medaglie nella seconda prova del campionato UISP svoltosi a Serravalle di San Marino.


Sono sei le medaglie d'oro conquistate rispettivamente dalle ginnaste Emma Bulzoni, Caterina Marian, Sofia Masci e Chiara Solaini che con una buona performance si classificano campionesse della seconda prova e campionesse regionali al collettivo corpo libero a 4. Oro anche per Elena de Leo nella categoria terza allieve che conquista il titolo di campionessa della seconda prova e campionessa regionale al corpo libero. Oro anche per Chiara Solaini nella categoria 4 allieve che si conferma campionessa della seconda prova e campionessa regionale guadagnando la medaglia d'oro e accedendo al gradino più alto del podio. 
Argenti invece conquistati nella categoria 4 esordienti da Sofia Masci, da Elena De Leo nella categoria 3 allieve e nella categoria 3 esordienti da felicia Baes che si classifica seconda alla palla e seconda nella classifica generale regionale.

Sempre nella categoria 4 esordienti ad un passo dal podio troviamo poi Caterina Marian al 4 posto con un distacco minimo dalle prime tre classificate.
Buone le prestazioni di Anna Giulia Fenati al cerchio ed Elena Tiene alle clavette e fune nella categoria 3 senior.

Bottino ricco anche di medaglie di Bronzo per le ginnaste dell'Edera conquistate da Emma Bulzoni per la categoria 4 esordienti, da Felicia Baes al corpo libero nella categoria 3 esordienti, ed infine da Carlotta Bissi nella categoria 3 junior dove ottiene in entrambi gli attrezzi (palla e clavette) la medaglia di bronzo e piazzandosi al 3 posto nella classifica regionale.

Tanta soddisfazione nelle tecniche Camilla Casadio, Alessia Gugliermetti e Sara Tiene che con tutte queste ginnaste si qualificano per la fase nazionale in programma dal 29 maggio al 7 giugno a Folgaria.

seconda_prova_uisp_3_categoriaLa squadra ORO al collettivo corpo libero: Emma Cate Sofi Chiara e l'allenatrice Camilla

 

Ginnastica Artistica: La piccola ravennate Anna Pugliese a Civitavecchia agli Interregionali

 

L'atleta dell'Edera Ravenna pur non centrando l'obiettivo della qualificazione nazionale ha svolto un'ottima prova.

 Sabato 11 aprile si  svolto a Civitavecchia il Campionato Interregionale di Categoria di ginnastica artistica, campionato di massimo livello tecnico della Federazione Ginnastica D'Italia. Su un totale di 90 ginnaste ha gareggiato la piccolissima atleta dell'Edera Ravenna Anna Pugliese.

 Nonostante fosse alla sua prima esperienza in campo interregionale Anna ha svolto un'ottima gara non riuscendo a centrare l'obiettivo della qualificazione Nazionale per pochissimi punti. Soddisfatti gli allenatoriAndrini Simona e Marco Mazzesi che vedono molti miglioramenti per il lavoro costante svolto ogni giorno in palestra da questa piccola atleta.

interregionali_artistica_AnnaLa piccola Anna alla trave

 
Altri articoli...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito